[Dai Social] Tipicamente Wine Club | Orizzontale Taurasi 2007

7.-filigrana

A me come di consueto il piacevole compito di verbalizzare qualche impressione sintetica condivisa col gruppo partecipante all’ultima serata del Tipicamente Wine Club, questa volta incentrata su un’orizzontale alla cieca di 16 Taurasi 2007.

Livello medio inferiore alle aspettative e nessun vino davvero imperdibile, di quelli che andresti a cercare appositamente da ribere.

Inferiore alle aspettative perché all’uscita sembrava esserci un bel numero di vini non particolarmente tesi o profondi ma piacevolmente solari, da godersi una volta tanto anche nel breve e medio periodo (che per un aglianico irpino vuol dire comunque 15-20 anni in scioltezza).

Invece no. Quasi tutti ritrovati piuttosto monolitici, statici, asciugati. Non necessariamente surmaturi o ossidativi, ma comunque poco reattivi e faticosi da bere, a dispetto delle acidità più gentili e i tannini più risolti del solito.

Se è questione di annata, vuol dire che il decorso con inverno praticamente inesistente, l’estate molto calda e senza piogge e la raccolta molto anticipata non ha avuto certo un impatto positivo nell’evoluzione (nonostante stagioni di questo tipo sulla carta dovrebbero favorire una varietà tanto ruvida).

Se è questione di manico e difficoltà nell’interpretare vendemmie all’epoca ancora abbastanza anomale, 2003 a parte (come io credo), beh: facciamo che aspettiamo direttamente l’orizzontale 2008 e facciamo finta di non preoccuparci troppo, così nessuno si arrabbia.

Se capiterà, avrei comunque piacere di ristappare a tavola: Coste Contrade di Taurasi, Tenuta Ponte, Elmi e Sant’Eustachio Boccella.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.