[Dai Social] Il Cancelliere | Taurasi Nero Né 2006

Un altro di quei vini che non può essere consigliato indistintamente a chiunque, sia perché vi sfido a trovarlo con la mia etichetta special che già vale quanto un La Tache 2010, sia perché in altre occasioni l’ho beccato assai più imbizzarrito e “cattivo”.

Questa però conferma la benedizione delle bottiglie nude: un tripudio di mirtilli e cose boscose che per una volta si impossessa del microfono e canta a squarciagola, relegando i tannini di Montemarano (quelli che di solito fanno i Lanzichenecchi a Roma con le tue gengive) a sorridenti percussionisti da cool night club.

Post Correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.