[Podcast] Vino al vino 50 anni dopo [S3 E4] | Vino grande Vino

Vav 22 - 0. collage apertura

Che risponderemmo, senza stare troppo a pensarci, al “bevitore bambino” che chiede: «cos’è e come si riconosce un grande vino?»

Ascolta “S3 E4 | Vino grande Vino” su Spreaker.

Mica facile. Troppe le variabili in gioco, a partire dal fatto che il nostro tentativo di replica odierno sarebbe sicuramente diverso da quello che avremmo abbozzato anche solo 10-15 anni fa.

Eppure dei punti fermi restano e nel nuovo episodio del nostro podcast proviamo a ragionare su questa specie di Superlega del Vino Mondiale: chi ne fa parte nell’immaginario collettivo, come cambiano i profili territoriali e stilistici dei suoi esponenti più in vista, quando e dove si stappano le bottiglie mitiche che non ci possiamo più permettere.

Luca Martini e Giovanni Ascione

Ad accompagnarci è come sempre il nostro Barbero di stagione, alias Giovanni Ascione, con cui ci soffermiamo soprattutto su quello che può essere considerato un particolare sotto-insieme: il grande vino da invecchiamento.
Dall’Aglianico di Vulture, Taburno ed Irpinia a Bordeaux, passando per Toscana, Valpolicella e Langhe: ne viene fuori una ricognizione ricca di spunti e promemoria liquidi.

A raccontarci il “dietro le quinte” dei fine wine è invece Luca Martini, celebre wine merchant con in bacheca un titolo da sommelier campione del mondo.
Come si comprano e si vendono le bottiglie più rare e costose, il sistema delle aste e i rischi legati alla “filiera” dei falsi, nuovi vecchi lavori che si implementano come quello del “personal sommelier”: una testimonianza da non perdere, piena di aneddoti e di nomi capaci di far girare la testa al più distaccato dei collezionisti.

E poi il “king” di tutti gli enogastro-detective, che sui grandi vini ha indagato in lungo e in largo: la nuova indagine dell’Ispettore Palma ci aiuta a capire ancora meglio quali sono, come si riconoscono, in che modo abbinarli a tavola, anche e soprattutto alla luce delle ultime tendenze del fine dining che vedono comparire in tavola altre bevande come tisane, infusi ed estratti ortofrutticoli.

Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per una super puntata, da ascoltare rigorosamente con la migliore bottiglia della nostra cantina a portata di cavatappi: buon divertimento!

Ascolta “S3 E4 | Vino grande Vino” su Spreaker.

Vino al Vino 50 anni dopo
Un podcast di Paolo De Cristofaro e Antonio Boco

S3 E4
Vino grande Vino
Come, dove, quando, perché

Con l’amichevole partecipazione di Luca Martini, Giovanni Ascione e l’Ispettore Palma

Letture e grafica di Tiziana Battista

CREDITI

Vino al Vino | Alla ricerca dei vini genuini, Mario Soldati – Bompiani (2017)

Letture, ascolti, visioni

Vino amaro (Sour Grapes), Jerry Rothwe e Reuben Atlas – Netflix (2016)

Bottiglie

Pergole Torte Riserva 1990 – Montevertine
San Leonardo 1988 – Marchesi Guerrieri Gonzaga
Sassicaia 1988 – Tenuta San Guido
Solaia 1985 – Antinori

Aglianico del Vulture Cruà 2017 – Basilisco
Taurasi 2010 – Pietracupa
Taurasi Poliphemo 2008 – Luigi Tecce
Taurasi 2005 – Michele Perillo

Aglianico del Taburno Vigna Cataratte Riserva 1995 – Fontanavecchia
Aglianico del Vulture Don Anselmo 1994 – Paternoster
Taurasi Castelfranci Riserva 1968 – Mastroberardino

Brani musicali

Jamendo Licensing
Unlimited catalog subscription for Spreaker – Tipicamente Podcast

Lets Rock – Audio Earth
Sport Extreme Workout – Anton Vlasov
Sweet Inspire – Audio Earth
Upbeat – Akashic Records
Fingerpicking Country Americana – codemusic
Emotional Inspiring Ambient – Ilya_Gordie
Remember Me – Seastock
Intention – juqboxmusic
Epic Champions – Akashic Records
Jazz – Golden Antelope
Stitch in Time – CC Gilmore
Rock It Up! – Joystock
The Ambient – DHDMusic
Driving Indie Rock – Muza Production
Write Your Story – Joystock
Peaceful Crescendo – MPMProducer

Effetti sonori: freesound.org

Capitoli

[00:00] Intro e titoli iniziali
[02:45] Grande vino o vino grande?
[05:17] Il Club dei Fine Wines ai tempi della crisi
[09:22] Grandi vini da invecchiamento: limiti e opportunità
[14:33] Paradosso Aglianico (1). Radici viticole e stilistiche
[19:09] Eno-archeo-finanza. Cercando bottiglie rare e preziose
[22:47] Paradosso Aglianico (2). L’attualità: bottiglie e cantine
[25:17] I grandi rossi italiani tra cambiamenti climatici ed espressivi
[30:19] Baricentro Bordeaux (1). Il modello produttivo
[33:43] Le indagini dell’Ispettore Palma, prima parte
[35:55] Baricentro Bordeaux (2). Affidabilità, longevità, innovazione
[39:19] Uno sport da ricchi
[43:15] Le indagini dell’Ispettore Palma, seconda parte
[45:53] In vino falsitas (1). Insidie e rischi per collezionisti-investitori
[49:36] Nuovi vecchi lavori: il personal sommelier
[53:08] In vino falsitas (2). Quando salta il patto di fiducia
[55:33] Finale: bottiglie per sognare

Podcast Vino al Vino 50 Anni Dopo – Tutte le puntate e gli extra

 

Post Correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.