[Dai Social] Pomona | Chianti Classico Riserva 2016

Pomone - Chianti Riserva 2016

Ma ti sembra il caso di dormire con la maglietta di Sforza e stappare una Riserva 2016?

No, però quella di Juary era finita e ciccia chiama sangiovese, di qualunque età sia.

L’audacia poi aiuta i fortunati e gioventù è stavolta più premio che negazione: poche chiacchiere e tutta fibra, se fosse Borgogna sarebbe Morey fatto da chi non è mai uscito da Morey, se fosse in Irishman sarebbe Joe Pesci.

Motore diesel anni 80, e quando ingrana: mirtilli, violetta, ferro e sangue. Barattando densità con concretezza, sfericità con squadratura, soavità con ombre e fronde.

Ma se pure non fosse così, lo diventerebbe per forza: gli anni ’20 sono l’era in cui il Chianti Classico si prende il posto che merita nella SuperLega dei grandi rossi europei: ora che qualche pazzo me l’ha fatto mettere nero su bianco tra le “profezie vinose” del nuovo decennio, non può che succedere, quindi impegnatevi.

Post Correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.