Raveneau, Chablis 2008: ehm, cough, coff coff, je suis Catherine Deneuve

Ravenaeau - Chablis '08
A volte basta un Village d’entrata per fare piazza pulita del 90% dei bianchi italiani.
Grazie al cavolo, direte voi: è il leader incontrastato della zona insieme a Vincenzino Dauvissat, perdipiù in grande annata. Consoliamoci così, sono d’accordo, e cerchiamo subito di dimenticare che il prezzo sorgente è quello di un Fiano irpino economico.
Ps ha ancora anni davanti a sé, ma stapparlo adesso è pura gioia

Post Correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.