Scroll Top

[Podcast] Vino al vino 50 anni dopo [S3 E6] | Sapore Mediterraneo

Vav 24 - collage apertura

Negli ultimi vent’anni il mondo del vino ha visto un susseguirsi di mode e tendenze completamente diverse tra loro, con veri e propri capovolgimenti di fronte. Viene dunque da chiedersi: cosa ci aspetta nel futuro prossimo e come sarà il vino degli anni ’20?

Ascolta “S3 E6 | Sapore Mediterraneo” su Spreaker.

Superato il mantra muscolare e il suo contraltare “acidista-sottrattivo”, la sensazione è che si vada sempre più verso modelli meno stereotipati, capaci di definire i vari percorsi in maniera più equilibrata e sartoriale.
Il che significa prima di tutto rispetto dei territori di origine e delle varietà, cercando magari di far coesistere “osso e polpa” (cit.), tessitura e souplesse, al netto delle legittime inclinazioni stilistiche di ciascuno. In una parola: voglia di sapore. Senza orpelli, ma anche schivando i pericoli di improbabili cure dimagranti.

Ovvio che le nuove coordinate ci riportino sulle rotte mediterranee, ad esplorare le loro espressioni più riuscite e contemporanee. Musica per le orecchie del nostro Giovanni Ascione, che ha ispirato l’intera puntata con un articolo-saggio a tema pubblicato recentemente su Bibenda.

Un’occasione imperdibile per ritornare in luoghi che amiamo profondamente, in una sorta di crociera del vino mediterraneo che spazia su più fronti e si arricchisce come non mai di ricordi e consigli per itinerari, soste, bottiglie e cantine.
Per cominciare l’intera Francia del Sud, dalla Provenza alla Catalogna (passando per Rodano e Languedoc-Roussillon). E poi l’Italia, quella non ancora toccata dalle nostre tappe soldatiane che si rivela capace di restituire al meglio – sia in bianco che in rosso – questo speciale carattere che unisce mare e appennino: Maremma e Costa Toscana, Bolgheri e Colline Lucchesi, Soave, San Gimignano, l’Irpinia di Fiano e Greco.

Ma non finisce qui. Vino al Vino si conferma fonte di ispirazione inesauribile, imprevedibile e trasversale: da una lettura dedicata alla superiorità del “vino di botte”, scaturisce una riflessione su più fronti a tema birra. La facciamo con una delle menti più sensibili e preparate della narrazione brassicola in Italia, nonché firma di primo piano del Magazine Fermento Birra: Simone Cantoni.
La birra alla spina è sempre da preferire? Cosa sono le Grape Ale, ibrido a metà strada tra Bacco e Cerere? E quali le espressioni migliori? E ancora: nel vino come nella birra, è arrivato il tempo in cui alcuni produttori scimmiottano il presunto stile artigianale per occupare quote di mercato altrui? Molte domande e altrettanti tentativi di risposte franche e dirette.

Di birra, anzi di birre, parliamo sorprendentemente anche con l’enogastro-detective più scatenato del web: l’Ispettore Palma. Nemmeno questa volta riusciamo a prenderlo in castagna e lo seguiamo nel suo proverbiale gioco di provocazioni e rimandi, con tanto di borsino profetico sui territori emergenti di oggi e domani.

Insomma, ce n’è davvero per ogni tipo di sete: salite a bordo, si salpa!

Ascolta “S3 E6 | Sapore Mediterraneo” su Spreaker.

Vino al Vino 50 anni dopo
Un podcast di Paolo De Cristofaro e Antonio Boco

S3 E6
Sapore Mediterraneo
Il vino degli anni Venti

Con l’amichevole partecipazione di Simone Cantoni, Giovanni Ascione e l’Ispettore Palma

Letture e grafica di Tiziana Battista

CREDITI

Vino al Vino. Alla ricerca dei vini genuini, Mario Soldati – Bompiani (2017)

Letture, ascolti, visioni

Breviario Mediterraneo, Predrag Matvejevic – Garzanti (2006)

Birrifici

Montegioco – Montegioco (AL)
Cà del Brado – Rastignano (BO)
Beltaine – Granaglione (BO)
Barley – Maracalagonis (CA)

Tavole

Le Zaza Club – Torreilles (Roussillon)

Cantine

Château Simone – Meyreuil (Provenza)
Domaine Trevallon – Saint-Étienne-du-Grès (Provenza)
Château de Pibarnon – La Cadière-d’Azur (Provenza)
Domaine Tempier – Le Castellet (Provenza)

Château Rayas – Châteauneuf-du-Pape (Rodano Sud)
Henri Bonneau – Châteauneuf-du-Pape (Rodano Sud)
Clos du Mont Olivet – Châteauneuf-du-Pape (Rodano Sud)
Vieux Télégraphe – Bédarrides (Rodano Sud)
Château de Beaucastel – Courthézon (Rodano Sud)
André Brunel (Les Cailloux) – Sorgues (Rodano Sud)

Guigal – – Ampuis (Rodano Nord)
Domaine Jamet – Ampuis (Rodano Nord)
Jean-Louis Chave – Tain l’Hermitage (Rodano Nord)
Paul Jaboulet Aîné – Tain l’Hermitage (Rodano Nord)

Domaine Peyre Rose (Marlène Soria) – Saint-Pargoire (Languedoc)

Domaine Gauby – Calce (Roussillon)
Olivier Pithon – Calce (Roussillon)
Domaine de l’Horizon (Thomas Teibert) – Calce (Roussillon)
Matassa (Tom Lubbe) – Calce (Roussillon)
Jean-Philippe Padié – Calce (Roussillon)

Tenuta San Guido – Bolgheri (LI)
Tenuta dell’Ornellaia – Bolgheri (LI)
Le Macchiole – Bolgheri (LI)
I Luoghi – Bolgheri (LI)
Tenuta Argentiera – Bolgheri (LI)

I Mandorli – Suvereto (LI)
Tenuta di Valgiano – Capannori (LU)
Malgiacca – Capannori (LU)
Antonio Camillo – Manciano (GR)
Massa Vecchia – Massa Marittima (GR)

Maule – Montebello Vicentino (VI)
Pieropan – Soave (VR)
Prà – Monteforte d’Alpone (VR)
Gini – Monteforte d’Alpone (VR)
Suavia – Fittà (VR)
Inama – San Bonifacio (VR)

Montenidoli – San Gimignano (SI)
Cantine dell’Angelo – Tufo (AV)
Colli di Lapio – Lapio (AV)
Rocca del Principe – Lapio (AV)
Pietracupa – Montefredane (AV)
Vadiaperti – Montefredane (AV)
Villa Diamante – Montefredane (AV)
Guido Marsella – Summonte (AV)
Ciro Picariello – Summonte (AV)
Villa Raiano – San Michele di Serino (AV)

Brani musicali

Jamendo Licensing
Unlimited catalog subscription for Spreaker – Tipicamente Podcast

Lets Rock – Audio Earth
Corporate Advertising – SunSmileMusic
Energetic Rock Highlights – SharpFourStudio
Coastline – Seastock
Lo-Fi Dreamy – Cleric
Jazz – Royalty Free Music
Petit talibé (INSTRUMENTAL VERSION) – Löhstana David
Sport Rock Light – TheQLon
033 Popular Sunrise – MFYM
Live For The_Moment (2m30s) – juqboxmusic
Mouth Money – Professor Kliq
Dreamy Atmospheric Ambient – Michael-K
SoundForYou – Driving Rock
New York Rush Hour – The ARTISANS Beats
Live For Today – juqboxmusic
Liquid Blue (Instrumental) – The.madpix.project
Peaceful Crescendo – MPMProducer

Effetti sonori: freesound.org

Capitoli

[00:00] Intro e titoli iniziali
[03:08] Voglia di sapore
[05:45] Birra di botte e vino alla spina
[08:09] Archetipo Mediterraneo
[14:25] Le indagini dell’Ispettore Palma: i vini del futuro
[16:03] Nel Sud della Francia. Provenza e Rodano Sud
[23:09] Bacco incontra Cerere: le Italian Grape Ale
[24:52] Nel Sud della Francia. Rodano Nord e Languedoc
[29:41] Italian Grape Ale: tre birrifici da cui partire
[31:06] Nel Sud della Francia. Calce
[35:50] Le indagini dell’Ispettore Palma: le birre
[38:55] Italia Mediterranea. Maremma e Colline Lucchesi
[45:22] Craft vs crafty (1)
[47:46] Italia Mediterranea. Bolgheri
[50:00] Le indagini dell’Ispettore Palma: lambic e grape ale
[53:24] Italia Mediterranea. Soave e San Gimignano
[55:51] Craft vs crafty (2)
[57:53] Italia Mediterranea. Irpinia

Podcast Vino al Vino 50 Anni Dopo – Tutte le puntate e gli extra

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.