[Podcast] Vino al vino 50 anni dopo [S2 E6] | Sud Piemonte (prima parte)

Dopo l’incursione nel Nord con sconfinamento in Valle d’Aosta [S2 E3], il piemontese Soldati torna a raccontare i vini della sua regione.

Ascolta “S2 E6 | Nelle province di Cuneo, Asti, Alessandria. Sud Piemonte (Parte I)” su Spreaker.

Ma questa volta schiera i titolari, parafrasando l’incipit del suo precedente giro, perché Sud Piemonte significa in primo luogo Barolo, Barbaresco, Barbera, insieme a tante altre zone, varietà e tipologie, che non a caso lo rendono per distacco il capitolo più lungo dell’intera raccolta di Vino al Vino.

Un viaggio stracolmo di temi, a cui dedichiamo una doppia puntata.
La prima parte si concentra su Roero e Monferrato (inteso nella sua declinazione più ampia), la seconda (S2 E7, on air la settimana successiva) si snoda integralmente fra le colline delle Langhe.

Barbera, grignolino, ruchè, dolcetto, nebbiolo delle sabbie, moscato: ci guidano nella perlustrazione iniziale due fra i massimi conoscitori dei territori sud-piemontesi più “laterali”, o presunti tali.

Scrittore, divulgatore e ora anche vignaiolo, il “degustatore sentimentale” Francesco Falcone annoda per noi i fili delle sue ventennali scorribande in zona (non solo per Enogea), regalandoci tanti preziosi consigli per visite, soste e stappature.
Ricognizioni magistralmente completate da “Prof” Paolo Zaccaria, docente e collaboratore di lungo corso al Gambero Rosso, nonché editor per il web-magazine Via dei Gourmet.

Ma Vino al Vino 50 anni dopo è anche giornalismo d’inchiesta, che vuole approfondire i problemi di sostenibilità della filiera raccogliendo la testimonianza di un giovane viticoltore resistente di Magliano Alfieri: Vittorio dell’azienda Ca’ Silvania.

Senza dimenticare un Ispettore Palma in forma mundial, che si è già occupato di cucina regionale quando eravamo nel Nord Piemonte e ne approfitta per un’indagine definitiva sulla “galassia dolce”, partendo dall’abbinamento d’elezione dell’Asti: il panettone.

Allacciate le cinture e preparate i bicchieri: Sud Piemonte, stiamo arrivando!

Ascolta “S2 E6 | Nelle province di Cuneo, Asti, Alessandria. Sud Piemonte (Parte I)” su Spreaker.

Vino al Vino 50 anni dopo
Un podcast di Paolo De Cristofaro e Antonio Boco

S2 E6
Nelle province di Cuneo, Asti, Alessandria
Sud Piemonte (prima parte)

Con l’amichevole partecipazione di Francesco Falcone, Paolo Zaccaria e l’Ispettore Palma

Letture e grafica di Tiziana Battista

PLAYLIST DI COSE BELLE E BUONE

Letture

Vino al Vino | Alla ricerca dei vini genuini, Mario Soldati – Bompiani (2017)
Terzo viaggio (Autunno 1975). Nelle province di Cuneo, Asti e Alessandria (pp 699-760)

Da leggere e da ascoltare

Il senso di un amore, Francesco Falcone (2020) – fra.falcone2003@libero.it
Intorno al vino. Diario di un degustatore sentimentale, Francesco Falcone – Quinto Quarto (2019)
Cenetesimino di Oriolo. Un raro vitigno romagnolo, il suo territorio e i suoi vignaioli, Francesco Falcone – Quinto Quarto (2017)

Via dei Gourmet, tutti gli articoli di Paolo Zaccaria:
www.viadeigourmet.it/author/paolo-zaccaria

Vino sul Divano, il Podcast di Jacopo Cossater
[S1 E8] Con Francesco Falcone
https://www.spreaker.com/user/jacopocossater/vsd-francesco-falcone

Da bere e visitare

Michele Chiarlo – Calamandrana (AT)
Braida di Giacomo Bologna – Rocchetta Tanaro (AT)
Cascina La Barbatella – Nizza Monferrato (AT)
Carussin – San Marzano Oliveto (AT)
Ezio Giacomo Trinchero – Agliano (AT)
Cascina Tavijn (Nadia Verrua) – Scurzolengo (AT)
Luca Ferraris – Castagnole Monferrato (AT)
Luigi Spertino – Mombercelli (AT)
Cascina Iuli – Montaldo di Cerrina (AL)
Oreste Buzio – Vignale Monferrato (AL)

Matteo Correggia – Canale (CN)
Cascina Ca’ Rossa (Angelo Ferrio) – Canale (CN)
Monchiero Carbone – Canale (CN)
Malvirà – Canale (CN)
Angelo Negro – Monteu Roero (CN)

Contratto – Canelli (AT)
Gianni Doglia – Castagnole delle Lanze (AT)
Forteto della Luja – Loazzolo (AT)
Ceretto – Alba (CN)
Cascina Fonda – Neive (CN)
Mongioia (Riccardo Bianco) – Valdivilla (CN)
Ca’d’ Gal (Alessandro Boido) – Valdivilla (CN)
Tenuta Il Falchetto – Santo Stefano Belbo (CN)
Marcalberto – Santo Stefano Belbo (CN)
Paolo Saracco – Castiglione Tinella (CN)

Renzo Castella – Diano d’Alba (CN)
San Fereolo (Nicoletta Bocca) – Dogliani (CN)
Cascina Corte – Dogliani (CN)
Anna Maria Abbona – Farigliano (CN)
Lo Zerbone (Fabio Somazzi) – Rocca Grimalda (AL)

Da sostare

Ristorante Belbo da Bardon – San Marzano Oliveto (AT)
Il Centro – Priocca (CN)
Enoteca – Canale (CN)

Da comprare

Enoteca Regionale del Monferrato – Nizza Monferrato (AT)

Brani musicali

Jamendo Licensing 
Unlimited catalog subscription for Spreaker – Tipicamente Podcast 

Don’t Stop Inspiring – Aliaksei Yukhnevich
Works – TimTaj
Give It Time – Seastock
Full Of Joy
Technology Background – Bopposound
Power Drive – SoundForYou
Just – Muza Production
Happy Sunny Day – DHDMusic
Inspirational Upbeat Motivational Optimistic – ROBOTS
Ambient Technology – Joystock
Lift Up – Seastock
Dark Atmospheric Ambient – DHDMusic

Altri brani
Creative Commons license (CC BY 3.0)

Black lagoon – Ser Olly – Post rock is the new black – GoSoundtrack (gosoundtrack.com)

Sigla Ispettore Palma
Spy Glass by Kevin MacLeod
Link: https://incompetech.filmmusic.io/song/4410-spy-glass
License: http://creativecommons.org/licenses/by/4.0/

Effetti sonori: freesound.org

Capitoli

[00:00] Lettura e titoli iniziali
[01:07] Sud Piemonte: una doppia puntata
[02:35] Il cuore viticolo del Piemonte, con Francesco Falcone
[06:01] I caratteri di Barbera e Grignolino, con Paolo Zaccaria
[09:49] Coordinate territoriali ed espressive del Monferrato
[11:38] Barbera e Grignolino, vini e cantine
[16:12] Pronto, Tipicamente? Vittorio di Ca’ Silvania
[21:08] La riscoperta del Ruchè e dei rossi frizzanti
[25:43] Roero, i nebbiolo delle sabbie: vini e cantine
[30:11] Asti e Moscato d’Asti: zone, stili, cantine
[36:46] Territori e voci del Dolcetto, piemontese ossimorico
[42:46] Gli abbinamenti del Moscato e le tavole da godere
[46:18] Le indagini dell’Ispettore Palma: panettoni e pasticcerie
[51:02] Pino Ratto e le sensibilità del vignaiolo
[55:18] Finale: meglio vent’anni prima che un minuto dopo

Podcast Vino al Vino 50 anni dopo – Tutte le puntate

Post Correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.