Ecco Valter Loverier, birraio dell'anno


Un artigiano della birra, Valter Loverier, capace di stupire ed emozionare con prodotti dall’alto tasso di creatività e difficoltà. A rendere infatti complicato, ma anche entusiasmante, il lavoro di Valter ci pensano le botti impiegate per maturare alcune birre, e soprattutto i lieviti, non proprio comuni, attori di fermentazioni spontanee (prodotte da lieviti e batteri presenti nell’aria), o così dette selvagge per l’utilizzo di lieviti atipici (Brettanomyces).
Il risultato sono birre affascinanti, complesse, spiazzanti per il consumatore medio in cerca delle classiche sensazioni, birre figlie della genialità italiana. L’estro e la voglia di ancorare le proprie birre al territorio, ha infatti spinto Valter ha reinterpretare alcuni stili in via di estinzione tipici del Belgio, come i sorprendenti Lambic o le fiamminghe Oud Bruin.
Molti giudici lo hanno premiato proprio perché ha saputo osare, riuscendo nell’impresa di controllare e produrre birre difficili, personalizzandole anche con l’aggiunta di tipicità locali. Ne sono un esempio la BeerBera, fatta fermentare senza nessun lievito aggiunto in botti di legno con aggiunta di uva barbera, la D’uvaBeer, prodotta con l’aggiunta di mosto d’uva freisa in fermentazione, o ancora la Beerbrugna, caratterizzata con susine damaschine (Ramassin).
Dimostrando inoltre di saperci fare anche con il legno, come ricorda la sua Madamin, maturata in tini di rovere, o con birre più tradizionali come la Papessa, eccellente esempio di Imperial Stout.
La Giuria del Premio Birraio dell’anno indetto da Fermento Birra
Birraio dell’anno 2010: la Top 10
1 – Valter Loverier (LoverBeer) – Piemonte
2 – Leonardo Di Vincenzo (Birra del Borgo) – Lazio
3 – Riccardo Franzosi (Birrificio Montegioco) – Piemonte
4 – Giovanni Campari (Birrificio del Ducato) – Emilia Romagna
5 – Nicola Perra (Barley) – Sardegna
6 – Alessio “Allo” Gatti e Bruno Carilli (Toccalmatto) – Emilia Romagna
7 – Jurij Ferri (Almond’22) – Abruzzo
8 – Graziano Migliasso e Maurizio Griva (Birrificio San Paolo) – Piemonte
9 – Luigi Recchiuti (Birrificio Opperbacco) – Abruzzo
10 – Beppe Vento (Birrificio Bi-Du) – Lombardia
10 – Agostino Arioli (Birrificio Italiano) – Lombardia

Post Correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.