Scroll Top

Ancora su Vinitaly 2010


Dietro quella carta, e nel bicchiere, c’è un vino pazzesco: Brunello di Montalcino Riserva 2004 Biondi Santi

Achaval Ferrer Finca Mirador 2006. Un argentino che piace

Sabino Loffredo (Pietracupa) in una delle rare incursioni nel suo stand

Per Danile Cernilli (Gambero Rosso) la primavera non è mai arrivata…

…per le promoter della Valpolicella si!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.