Vino con cucina. E quel che sta nel mezzo


Dopo l’incredibile post sui ristoranti di Gambero Rosso ed Espresso, dove sono riuscito addirittura a copiare due liste e metterle una di fianco all’altra, rispondo volentieri ai solleciti e le telefonate di molti lettori.

Tre in tutto, anche se a dire il vero uno aveva sbagliato numero e dunque tecnicamente sarebbero solo due.
Si tratta di altre liste. Ancoraaaaaa??? Lo so, lo so, avete ragione. Prometto che saranno le ultime e comunque, date retta a un cretino (questa frase fatta ha mai avuto più senso?), queste sono parecchio divertenti.
Sempre dalla premiata guida del Gambero Rosso, sono riuscitio a copiare non una ma due classifiche: quella delle migliori osterie (premiate con i Tre Gamberi) e quella dei migliori wine bar, vinerie o come cavolo si chiamano (che hanno avuto le Tre Bottiglie).
I Tre Gamberi
Angiolina – Pisciotta (SA)
Antichi Sapori – Andria (BA)
Osteria del Boccondivino – Bra (CN)
La Brinca – Ne (GE)
Ai Cacciatori – Cavasso Nuovo (PN)
Caffè La Crepa  – Isola Dovarese (CR)
Cibus – Ceglie Messapica (BR)
Locanda al Gambero Rosso – Bagno di Romagna (FC)
Lokanda Devetak –  Savogna d’Isonzo (GO)
Luna Rossa – Terranova di Pollino (PZ)
Oasi degli Angeli – Cupra Marittima (AP)
Pretzhof – Val di Vizze/Pfitsch (BZ)
La Ragnatela – Mirano (VE)
La Sangiovesa – Santarcangelo di Romagna (RN)
Osteria della Villetta – Palazzolo sull’Oglio (BS)


Le Tre Bottiglie
La Baita – Faenza (RA)
Del Gatto – Anzio (RM)
Osteria dei Fauni – Segrate (MI)
Enoteca Marcucci – Pietrasanta (LU)
Ombre Rosse – Preganziol (TV)
Oste della Mal’ora – Terni
Picone – Palermo
Roscioli – Roma

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.