Wine&Food For Life


Mi piace, con le mie minuscole possibilità, dare voce ad un progetto straordinario, che vive nel quotidiano e può essere sostenuto (ma che volete di più) partecipando ad una cena fantastica…

“Anche quest’anno, come ormai da tradizione, la Comunità di Sant’Egidio organizza una grande cena di beneficenza, WINE & FOOD FOR LIFE, per sostenere il Programma DREAM.
La Cena si svolgerà il 1 dicembre, Giornata Mondiale per la lotta all’AIDS.
La serata sarà realizzata anche grazie all’accresciuta e sempre più stretta collaborazione con Gambero Rosso Holding SpA. Saranno protagonisti della serata, gli oltre 120 produttori WINE FOR LIFE che sostengono da anni il progetto, 3 chef stellati e 1 grande pasticciere.
Sarà una serata di solidarietà in cui abbinare i vini WINE FOR LIFE col menu creato da grandi chef, pronti a mettersi in gioco e ad offrire la propria professionalità per un obiettivo importante.

Cristina Bowerman, del Ristorante “Glass Hostaria”, Riccardo Di Giacinto, del Ristorante “All’Oro”, Giulio Terrinoni del Ristorante “Acquolina” e Marco Rinella della Pasticceria “Cristalli di Zucchero” formeranno un’unica straordinaria brigata per una cena che si prospetta davvero speciale.
Una grande cena, le cui entrate (150 euro a persona) saranno totalmente devolute a sostegno del Programma DREAM.
DREAM, è il programma avviato nel 2002 dalla Comunità di Sant’Egidio per la lotta all’AIDS in Africa, per curare davvero – con un approccio globale e innovativo – donne, uomini e bambini con l’AIDS in Mozambico, Malawi, Tanzania, Guinea Conakry, Kenia, Angola, Guinea Bissau, Nigeria, Repubblica Democratica del Congo, Camerun.
Con DREAM e WINE & FOOD FOR LIFE la Comunità di Sant’Egidio realizza oggi il più efficace programma di cure contro l’AIDS in tutta l’Africa sub-sahariana: oltre il 98 per cento di bambini nasce sano da madri sieropositive, e sano rimane perché le madri sono curate. Oltre il 90 per cento degli adulti curati riprende a vivere bene e a lavorare.
Per dare solo alcuni numeri indicativi: 33 sono i Centri DREAM attivi in 10 Paesi, 20 i laboratori di biologia molecolare, 160.000 i pazienti assistiti, di cui 27.000 minori di 15 anni e 70.000 in terapia antiretrovirale, 14.700 i bambini nati sani da madri malate, 1300 le gravidanze seguite e oltre 1 milione le persone che stanno beneficiando del Programma.
Nel corso della serata verranno messe all’asta delle esclusive bottiglie ad edizione limitata e si potranno vedere (ed acquistare) i quadri dei Laboratori d’arte de “Gli Amici”.
Numerosi “Amici” romani collaboreranno alla riuscita della serata, in sala e in cucina. Il servizio sarà eseguito da 40 ragazzi volontari, che coordinati da professionisti del settore, daranno il loro contributo e aiuto volontario alla realizzazione della serata”.
L’organizzazione e il coordinamento della serata saranno curati in collaborazione con la Laurenzi Consulting.

Post Correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.